• Slideshow Progetto

speedhub:
un interlocutore,
tante risposte

Tra il mondo delle imprese e quello della ricerca, tra un modo consolidato di operare e una visione che fa evolvere le aziende: il Digital Innovation Hub collega presente e futuro favorendo il processo di digitalizzazione dell'intero ambiente aziendale, dalla produzione, al marketing, dalla vendita alla realizzazione di nuovi prodotti e servizi. Un approccio trasversale rispetto ai settori e alle specificità di business che rende il DIH un attivatore per le aziende per gestire processi e risorse in modo nuovo.

Oggi più che mai, competitività fa rima con velocità. Velocità di scambi e di informazioni, di adattamento alle esigenze di un mercato in continua evoluzione attraverso il miglioramento di tempi, della flessibilità produttiva, della customizzazione dei prodotti.

In questo scenario, ottimizzare i processi di logistica industriale e di supply chain diventa non solo strategico, ma anche differenziante e vincente.
Una sfida di complessa governabilità in quanto la logistica industriale è trasversale a tutte le funzioni aziendali e dipendente anche da soggetti esterni.
Un obiettivo importante da raggiungere: ottimizzare flussi di materiali e informazioni all'interno dell'azienda e tra azienda e interlocutori esterni.

UN CAMBIO DI MARCIA PER I PROCESSI AZIENDALI
Logistica industriale, sviluppo digitale: oggi due mondi ancora più vicini.
Renderli integrati è la mission di Speedhub per far crescere le imprese e la loro attività favorendo l’integrazione digitale dei processi di business con clienti e fornitori, per renderle così più competitive in un contesto di mercato oggi altamente selettivo, dove l’efficienza fa la differenza per essere vincenti.
La supply chain oggi è una competenza distintiva per un cambio di marcia delle aziende e per valorizzare la vocazione aperta del territorio in cui Speedhub nasce.

I nostri obiettivi, motore per le imprese

Tante professionalità, diverse possibilità. Il network che mettiamo a disposizione conduce le imprese a obiettivi diversi e tra loro integrati, per farle evolvere nel mondo dell’Industria 4.0.
Ecco i nostri obiettivi:

Digitalizzazione

Digitalizzazione

Accompagnare le imprese nel processo di digitalizzazione per farle evolvere in un modello di smart manufacturing.
Logistica evoluta

Logistica evoluta

Supportare le aziende a rendere i processi di logistica industriale e supply chain fattori competitivi.
Supply Chain 4.0

Supply Chain 4.0

Supportare le aziende nell’individuare le aree di interesse per una gestione della catena distributiva 4.0.
Networking strategico

Networking strategico

Favorire la relazione tra soggetti strategici coinvolti sulla filiera logistica.
Identità territoriale

Identità territoriale

Valorizzare l’identità locale rendendo il territorio riconoscibile a livello regionale, nazionale, internazionale.

Supply chain:
piu' valore al cliente finale,
partendo dal primo fornitore

Il percorso di trasformazione tecnologica va di pari passo con il livello di maturità digitale di un’azienda e con la specifica strategia aziendale. Partendo dall’identificazione e dall’analisi dei margini di miglioramento della catena distributiva, Speedhub offre servizi di supporto alle aziende che intendono sviluppare una strategia “digital” per evolvere la gestione dell’intera supply chain nello scenario dell’Industria 4.0. Un nuovo approccio per interpretare il mercato, con strumenti evoluti per raggiungere il cliente in modo più efficiente, trasparente ed efficace.

I principali benefici di una strategia di digitalizzazione della supply chain sono:

Trasparenza del processo

Trasparenza del processo

Disponibilità di informazioni

Disponibilità di informazioni

Collaborazione tra diversi stakeholders

Collaborazione tra diversi stakeholders

Flessibilità nel gestire variazioni della domanda

Flessibilità nel gestire variazioni della domanda

Capacità di risposta “real-time”

Capacità di risposta “real-time”

Customizzazione del prodotto finito

Customizzazione del prodotto finito

 

Valorizzare il territorio
come fattore di competitività

Verona con la sua posizione all’incrocio dei corridoi europei, collegata ai porti, vicina al partner tedesco e ai paesi dell’est a rapida crescita assume un ruolo di hub di riferimento per lo sviluppo del tema della logistica intesa come supply chain.

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul pulsante "informativa estesa".
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie. Informativa estesa