Desk Intelligenza Artificiale: consulenze individuali e gratuite

Categoria
Incontro
Data
Giovedì 28 Settembre 2023 09:00

Il 2022 ha rappresentato, anche in Italia, l’anno di volta per l’Intelligenza Artificiale, sia tra l’opinione pubblica, in consapevolezza, sia e soprattutto tra le imprese.

Nello scorso anno il mercato dell’IA in Italia ha toccato i 500 milioni di euro (+32% rispetto al 2021). Tra le grandi aziende italiane, il 61% ha già avviato almeno un progetto di IA, e il 42% ne ha già più di uno operativo. Tra le PMI, il 15% ha almeno un progetto di IA avviato, in forte crescita rispetto al 6% del 2021 (fonte: Osservatori Politecnico di Milano).

Ad accompagnare il quadro statistico, va sottolineato come sempre più imprese, anche sotto l’impulso del piano Industria 4.0, raccolgono una mole enorme e crescente di dati nell’ambito della propria attività, grazie a sensoristica avanzata in grado di monitorare i macchinari, la flotta aziendale, e gli impianti energetici. Spesso però, il potenziale di questi dati non viene sfruttato come meriterebbe.

Alla luce di tutto questo, Speedhub, il DIH di Confindustria Verona, da sempre attento alle nuove opportunità tecnologiche e digitali in grado di fornire nuovi impulsi alle aziende, organizza, nella data di giovedì 28 settembre, a partire dalle ore 9, il secondo appuntamento di incontri individuali gratuiti sulla tematica dell’Intelligenza Artificiale, che permetterà sia a chi debba ancora approcciarsi all'IA, sia a chi ha già un progetto in mente, di ottenere una consulenza tailor-made.

Il partner sarà HPA S.r.l., spinoff accreditato dell’Università di Verona, società specializzata nello sviluppo di soluzioni personalizzate di Intelligenza Artificiale per PMI e Grandi Imprese di ogni settore industriale, finalizzate a ottimizzare i processi e le strategie aziendali, creare nuovi prodotti e servizi o migliorare prodotti e servizi già esistenti.

L’obiettivo della collaborazione di Speedhub con HPA sarà quindi questo: liberare il dato di tutto quell’intrinseco potenziale predittivo, con un approccio pragmatico e orientato al risultato.

Per chiarire il quadro applicativo, si riporta un elenco, non esaustivo, di alcuni dei casi concreti trattati da HPA in questi anni, suddivisi per settore.

Manifatturiero:

  • Controllo di qualità sulla linea di produzione attraverso algoritmi di image recognition;
  • Manutenzione predittiva e fault detection tramite l’analisi dei dati storici di esercizio del macchinario, prevenendo malfunzionamenti, guasti e riducendo costi e tempi fermo macchina;
  • Pianificazione e ottimizzazione della produzione basandosi sull’analisi dei dati storici di produzione e vendite;
  • Ottimizzazione dei processi produttivi partendo dall’analisi di grandi quantità di dati generati dalla produzione e da altri processi.


Trasporti e Logistica:

  • Ottimizzazione della pianificazione dei viaggi della flotta in presenza di molteplici vincoli (temporali, tecnici, organizzativi) per ridurre le tratte a vuoto e i tempi di transito;
  • Elaborazione automatizzata dei documenti amministrativi grazie a soluzioni di image recognition;
  • Miglioramento della sicurezza in operazioni di trasporto attraverso l'identificazione di comportamenti rischiosi e l'implementazione di misure preventive;
  • Miglioramento della sicurezza aziendale grazie a tecniche di image recognition e object detection applicate all'analisi in tempo reale dei video degli impianti di videosorveglianza.


Energy

  • Previsione dei consumi di energia elettrica al fine di stimarne in modo puntuale l'impatto sul cash flow aziendale;
  • Riduzione dei costi energetici in azienda. Analisi dei dati di consumo per settore e su base storica così da evidenziare eventuali anomalie e identificare in modo puntuale i malfunzionamenti degli impianti;
  • Previsione della domanda di energia elettrica, come somma dei consumi dei clienti residenziali e commerciali in portfolio, con l‘obiettivo di ridurre gli oneri di sbilanciamento.


Retail

  • Previsione della domanda. Analisi dei dati storici di vendita e le tendenze di mercato per prevedere la domanda futura dei prodotti, per pianificare la produzione e ottimizzare l'inventario;
  • Personalizzazione delle offerte. Analisi dei dati dei clienti, come le preferenze di acquisto e le interazioni sui social media, per creare offerte personalizzate, migliorare l'esperienza di acquisto e aumentare la fedeltà;
  • Analisi dei dati di comportamento degli utenti all'interno della customer journey al fine di individuare la presenza di motivi di insoddisfazione e definire automaticamente la migliore azione correttiva così da ridurre il tasso di abbandono;
  • Gestione customer care: classificare in modo automatico le richieste di supporto provenienti dai diversi canali del customer care, indirizzarle all'area aziendale di competenza e contemporaneamente fornire una prima risposta utile all'utente;
  • Analisi dei dati storici e classificazione in tempo reale degli allarmi provenienti dai punti vendita dislocati sul territorio distinguendo tra falsi allarmi e minacce concrete.


Agritech / Aziende frutticole e vitivinicole

  • Analisi dei dati del terreno in abbinamento a previsioni meteo di precisione per ridurre i costi di irrigazione, mitigare i rischi connessi ad eventi climatici estremi e prevedere l’insorgenza di fitopatologie nelle colture;
  • Classificazione, selezione, calibrazione della frutta o degli ortaggi attraverso tecniche di machine learning applicate alle immagini acquisite da telecamere tradizionali o iperspettrali;
  • Ottimizzazione dei consumi degli impianti di refrigerazione in funzione della quantità di merce stoccata o di altre variabili esogene.

Per ricevere ulteriori informazioni e prenotare la partecipazione al desk è possibile scrivere a

o chiamare il numero

045 8099426 / 045 8099445

La chiusura delle iscrizioni è fissata per il 25 settembre.

L'attività si inserisce nella programmazione delle iniziative del progetto "VIA! Verona e le tecnologie di Intelligenza Artificiale per imprese più innovative e sostenibili" dedicato alla diffusione dei vantaggi dell'adozione dell'Intelligenza Artificiale e realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Verona.

 
 

Fondazione Speedhub

Piazza Cittadella 12 - 37122 Verona - Italia
C.F. 93274940233

Mail:
Telefono: +39 045 8099426

Seguici sui social

facebook    linkedin   twitter

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter